Premio Letterario “Athena”

La prima edizione del Premio Letterario Nazionale “Athena” risale oramai al lontano 1986 e riguardava solo una sezione di Poesia in lingua nozionale e vernacolo. Dalla quinta edizione in poi il Premio ha preso il largo affacciandosi alla ribalta nazionale e annoverando quali componenti della giuria nomi illustri: Aldo Vallone, Ennio Bonea, Donato Valli, Zeffirino Rizzelli, Donato Moro, Paola Calabro, Anna Grazia D’Oria e i poeti come Lucio Romano e Salvatore Bello. Ogni edizione vede sempre grande partecipazione di concorrenti provenienti da tutta Italia.

REGOLAMENTO

Il Premio Letterario “Athena” è strutturato in due sezioni:
a) Poesia in lingua nazionale a tema libero;
b) Racconto.

Sezione Poesia a tema libero

Art. 1
Sono ammesse all’esame della giuria composizioni edite o inedite di poesia in lingua nazionale o in lingua straniera (purché sia allegata la traduzione in lingua italiana), a tema libero, che non siano mai state premiate o segnalate in altri concorsi in Italia o all’estero.

Art. 2
Possono partecipare poeti italiani e stranieri, residenti in Italia o all’estero, i quali possono inviare al massimo due poesie, in sei copie ciascuna, dattiloscritte (formato A4) e riunite in sei gruppi (un gruppo per ogni componente della giuria ed uno per la segreteria del circolo).

Art. 3
Soltanto una delle sei copie, della o delle poesie che concorrono al Premio, dovrà recare in calce il cognome, il nome, l’indirizzo completo, il numero telefonico, la firma autografa dell’autore e l’eventuale indirizzo elettronico.

Sezione racconto

Art. 4
Sono ammessi all’esame della giuria racconti editi o inediti in lingua nazionale o in lingua straniera (purché sia allegata la traduzione in lingua italiana), a tema libero, che non siano mai stati premiati o segnalati in altri concorsi in Italia o all’estero.

Art. 5
Possono partecipare scrittori italiani e stranieri, residenti in Italia o all’estero, i quali possono inviare un racconto, in sei copie dattiloscritte, (formato A4) (una copia per ogni membro della giuria ed una per la segreteria del Circolo).

Art. 6
Il racconto inviato deve:
– non superare trenta cartelle;
– contenere al massimo trenta righe per cartella;
– contenere al massimo sessanta battute per ogni riga;
– recare in calce, su una soltanto delle sei copie, il nome, il cognome, l’indirizzo completo, il numero telefonico, la firma autografa e l’eventuale indirizzo elettronico.

Norme generali

Art. 7
Le composizioni di ogni sezione devono essere spedite, a cura degli interessati, tramite plico chiuso, possibilmente raccomandato, entro il xxxxxxx, (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Circolo Cittadino “Athena” – Casella postale 13 – 73013 Galatina (Lecce)

Art. 8
Ogni partecipante al Premio Letterario “Athena“ è tenuto a compilare la scheda di partecipazione, allegata al presente regolamento, al fine di fornire alla segreteria del Circolo tutte le informazioni necessarie per meglio organizzare il Premio in oggetto.

Art. 9
Il Circolo Cittadino “Athena” s’impegna a non diffondere, secondo quanto stabilito dalle recenti disposizioni di legge in materia, i dati personali di ogni concorrente, al fine di garantirne la privacy.

Art. 10
La quota di partecipazione è fissata in xx euro (iva compresa) per la sezione di Poesia in lingua nazionale, mentre in xx euro (iva compresa) per la sezione di Racconto, a parziale copertura delle spese organizzative, mediante versamento sul C. C. postale n. 42994459, intestato a Circolo Cittadino “Athena” – Galatina. Se al plico si accludono banconote o assegni di conto corrente, la segreteria del Circolo declina ogni responsabilità per eventuali furti o smarrimenti degli stessi.

Art. 11
Le composizioni inviate non saranno restituite e resteranno a disposizione del Circolo Cittadino “Athena“, che, su autorizzazione degli interessati, si riserva il diritto di pubblicarle eventualmente su riviste letterarie o di stamparne un volumetto. Si fa presente che durante la cerimonia di premiazione sarà distribuita gratuitamente una piccola antologia delle composizioni premiate nelle due sezioni.

Art. 12
La giuria è composta dai seguenti membri:
Presidente:
Componente:
Componente:
Componente:
Componente:
Segretario:

Art. 13
Il giudizio della giuria è insindacabile. Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Galatina.

Art. 14
Ai vincitori verrà data comunicazione telegrafica o telefonica. Tutti i partecipanti al Premio Letterario “Athena” riceveranno copia del verbale della giuria, oltre alla ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di partecipazione.

Art. 15
Le composizioni, che non avranno i requisiti richiesti dal presente regolamento, saranno escluse dal concorso e la relativa quota di partecipazione sarà trattenuta dal Circolo Cittadino “Athena”.

Art. 16
Tutti i premi in denaro dovranno essere ritirati personalmente dal vincitore in occasione della cerimonia di premiazione, pena la perdita degli stessi, che saranno trattenuti dal Circolo Cittadino “Athena” e dallo stesso destinati all’organizzazione dell’edizione successiva del Premio. Non sono previsti rimborsi di qualsiasi natura.

Art. 17
La cerimonia di premiazione sarà effettuata in Galatina, xxxxx, alle ore xx:xx, presso l’Auditorium del Quartiere Fieristico.

Premi

Art. 18
SEZIONE POESIA
1° Premio …………………… Euro xxx,00
2° Premio …………………… ” xxx,00
3° Premio …………………… ” xxx,00
SEZIONE RACCONTO
1° Premio …………………… Euro xxxx,00
2° Premio …………………… ” xxx,00
3° Premio …………………… ” xxx,00

Art. 19
La Direzione del Circolo si riserva di inserire eventuali premi speciali, sia nella sezione della Poesia che in quella del Racconto, così come la Giuria può assegnare menzioni speciali.

Art. 20
A tutti i finalisti sarà consegnata una pergamena. Non sono previsti premi exaequo.

Art. 21
Per ogni informazione gli interessati possono rivolgersi, nelle ore serali, a: Circolo Cittadino “A thena” – Corso Porta Luce, 69 – 73013 Galatina (Lecce) Tel. 0836.568220  L’indirizzo elettronico del Circolo Cittadino “Athena” è: info@circoloathena.com

Art. 22
La partecipazione al Premio Letterario “Athena” implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

_______________________________________

30 novembre 2007

I musicisti Gabriela Greco (flauto), Davide Graco (violino) e Carmen Caiffa (chitarra) si esibiscono durante l’assegnazione del Premio Letterario “Athena” Edizione 2007.

Discorso dell’ex sindaco, Sandra Antonica, alla cerimonia di premiazione del Premio Letterario “Athena” Edizione 2007.

Lascia un Commento